Sui siti di annunci online sono sempre più frequenti inserzioni che citano compro quadri in contanti. Tuttavia, non sempre gli inserzionisti che offrono pagamenti in contanti per le opere d’arte garantiscono la necessaria professionalità e tutela nei passaggi di proprietà.

 

Infatti, in questo tipo di transazioni su internet è difficile accertare l’identità e le reali competenze di chi propone l’acquisto; non è raro imbattersi in falsi acquirenti che potrebbero cercare di trarre vantaggio da una compravendita poco chiara.

 

La cosa migliore per chi desidera vendere un quadro, soprattutto se di valore, è quindi rivolgersi ad antiquari specializzati come Marco Targa, professionisti con anni di esperienza nel settore e dotati delle competenze per attribuire e stimare in modo corretto le opere pittoriche.

 

Gli antiquari rilasciano certificazioni d’autenticità e offrono tutte le garanzie sull’effettivo valore di mercato e sul regolare svolgimento della transazione. Si tratta dunque dei soggetti più affidabili per chi desidera comprare quadri in contanti, perché in grado di massimizzare la tutela di entrambe le parti nella compravendita.

 

Compro quadri in contanti: antiquari specializzati, i soggetti più affidabili

Quando si intende comprare o vendere quadri antichi di valore, è sempre consigliabile rivolgersi ad antiquari specializzati e musei d’arte. Questi soggetti, data la loro specifica formazione ed esperienza pluriennale nel settore, sono in grado di offrire le più adeguate garanzie di autenticità, datazione e stima del valore reale dell’opera.

 

Gli antiquari selezionano personalmente le opere pittoriche che trattano, verificandone scrupolosamente l’attribuzione, la provenienza storica documentata e lo stato di conservazione. Operano inoltre solo transazioni in contanti e senza intermediari, al fine di garantire la massima tutela per entrambe le parti della compravendita. Tali professionisti collaborano costantemente con i più importanti centri di ricerca ed istituzioni museali, permettendo attraverso analisi ed esami diretti sui quadri di confermarne o meno l’autenticità su basi scientifiche oggettive.

 

Soprattutto quando si trattano quadri antichi di valore, spesso unici e di rilevanza storico-artistica, è quindi sempre preferibile rivolgersi agli antiquari accreditati anziché affidarsi a circuiti poco trasparenti o privi delle competenze specifiche necessarie per operare con professionalità in questo settore. Solo garantendo l’autenticità dell’opera pittorica, condizione essenziale ma non sempre scontata trattandosi di beni di tale importanza, è infatti possibile tutelare pienamente l’acquirente e preservare il valore reale e culturale di queste testimonianze artistiche senza parallelismi.

 

Compro quadri in contanti Milano: alcuni accorgimenti per evitare imbrogli e falsi

L’acquisto di opere pittoriche di antiquariato tramite pagamento in contanti comporta alcuni rischi connessi alla probabilità di imbattersi in falsi o truffe. È quindi fondamentale adottare accorgimenti che tutelino l’acquirente e ne verifichino l’affidabilità del venditore, al fine di scongiurare spiacevoli conseguenze derivanti da un acquisto errato.

 

In primo luogo, va verificato che il professionista sia inserito in circuiti antiquariali accreditati, preferibilmente specializzati nel settore di riferimento dell’opera. Sarà inoltre necessario visionare certificati d’autenticità, perizie e referenze da esperti riconosciuti a livello accademico. Particolare cautela deve essere posta nell’acquisto da privati: è consigliabile richiedere sempre una documentazione comprovante la provenienza del bene antiquario.

 

Ulteriori accorgimenti riguardano fotografie ravvicinate di dettagli pittorici, per valutare lo stato di conservazione, e la richiesta di una perizia scientifica per opere di particolare pregio. Infine l’acquirente dovrebbe stipulare una copertura assicurativa contro i rischi di una futura contestazione di falsità. Solo adottando questi semplici accorgimenti è possibile tutelare pienamente l’acquirente ed evitare spiacevoli sorprese a seguito di un acquisto antiquariato non del tutto esente da rischi.

 

Compro quadri: come scegliere e utilizzare al meglio un professionista

L’affidarsi a professionisti qualificati risulta fondamentale in ambito di compravendita antiquariato Milano, soprattutto per opere pittoriche che richiedono competenze specialistiche per determinarne autenticità e valore.

 

Nella scelta dell’esperto è imprescindibile che lo stesso sia in possesso dei titoli universitari abilitanti alla professione, come il restauratore oppure lo storico dell’arte. Risulterà altresì importante che vanti pluriennale esperienza nel campo della stima di quadri antichi, riscontrabile attraverso referenze da gallerie ed istituzioni museali.

 

Una volta individuato il professionista, è importante usufruire a pieno delle sue competenze fornendo ogni elemento utile come foto, appunti storici, perizie precedenti. L’esperto potrà quindi redigere una dettagliata relazione di attribuzione, datazione e valutazione economica dell’opera. Risulterà inoltre proficuo richiedere la certificazione d’autenticità per quadri di particolare pregio, da allegare all’atto di compravendita antiquariato a tutela di entrambe le parti. Solo affidandosi con fiducia a professionisti qualificati sarà dunque possibile trarre il massimo beneficio in termini di sicurezza e tutela dell’operazione.